Sbuffo o ricamo 3D

Come realizzare puff o ricami 3D

Il Puffy Foam è comunemente usato per ottenere ricami di tipo 3D. È molto popolare in commercio per i loghi su berretti e zaini, ma come puoi vedere nel disegno del tulipano che ho creato per questo articolo, puoi ricamarlo con una macchina decorativa per dare al tuo disegno una dimensione extra.

La digitalizzazione per la schiuma gonfia può essere un po' più tecnica della digitalizzazione quotidiana, ma se ti assicuri di seguire alcune regole, non è poi così complicato. Questo può essere fatto facilmente con il Digitalizzatore Ricamo Hatch.

Cos'è il ricamo Puff o 3D?

Il ricamo a sbuffo o 3D è un processo di ricamo in cui aggiungiamo un pezzo di schiuma che viene posizionato sotto il ricamo in modo che possa essere sollevato o fatto apparire in 3D. Si chiama Puff o ricamo 3D. Il ricamo a sbuffo o 3D funziona meglio su un cappello o può essere utilizzato per indumenti come giacche che non vengono lavate spesso. Di solito questo non è il caso consigliato per un capo che può essere lavato frequentemente o messo in asciugatrice. Inoltre, non è raccomandato per i vestiti lavati a secco. Ciò causerà lo sgretolamento della schiuma durante il processo di asciugatura o i processi di lavaggio a secco a causa dei prodotti chimici utilizzati.

Questo è il ricamo in cui un'opera d'arte o una lettera sbuffa sopra il resto. Di solito troverai questo tipo di ricamo su berretti da baseball, cappelli sportivi e simili. La mascotte o alcuni personaggi possono essere sollevati per aggiungere profondità e altezza al disegno. Il ricamo a sbuffo 3D può essere spaventoso, ma non deve esserlo. Fare questo tipo di ricamo può aiutarti ad acquisire più clienti e a ricevere più ordini facendo qualcosa che molti dei tuoi concorrenti non offrono o che non si prendono il tempo per imparare.

Quale tipo di schiuma utilizzare?

Ci sono molti prodotti in schiuma sul mercato ma devi stare attento dove li compri? Hanno schiuma da 2 mm, 3 mm e 4 mm. Io uso un prodotto da 3 mm. Ottengo i migliori risultati e mi dà l'elevato loft di cui ho bisogno e i miei clienti ne sono sempre rimasti molto soddisfatti. Distributore di forniture per ricamo, non negozio di artigianato. La tua schiuma dovrebbe essere progettato per il ricamo. Questa schiuma è molto diversa e reagirà in modo diverso.

Compro la mia schiuma presso SM Crystal a Buffalo, New York. Lo vendono in confezioni monocolore e confezioni multicolori in modo da avere a portata di mano una varietà di colori base.

Cerca sempre di abbinare il colore della schiuma al colore del filo. Non è sempre possibile, ma utilizza la tonalità del colore più vicino possibile. Non usare mai controindicazioni nel colore. A volte usavo lo stesso colore del cappello quando non ne avevo uno. Il colore della schiuma è come un filo. Dovrai sperimentarlo. A volte funzionerà e a volte potrebbe non funzionare. Ci sono molte variabili qui.

Come posso cucire un disegno a sbuffo/ricamo 3D?

Il processo di ricamo con caratteri, loghi e disegni gonfi è leggermente diverso dal ricamo normale, ma non è più difficile. Innanzitutto sappi che utilizzare 3D Puff ha più costi e più punti nel disegno. È facile come cucire:

  • Cuci prima tutti i ricami piatti.
  • Fermati nella macchina dopo l'ultimo pezzo piatto
  • Posiziona il piumino sulla zona che vuoi cucire e riavvia la macchina.
  • Cuci un bordo attorno all'area del puff.
  • Rimuovere il materiale in eccesso
  • Completa il disegno ed elimina il materiale in schiuma in eccesso.

Alcuni consigli di base per iniziare con il ricamo in schiuma:

Digitalizzazione è importante. Dovrai applicare punti lunghi per riempire lo spazio occupato dalla schiuma. Ti consigliamo di utilizzare software come Puffy Fonts per semplificarti. Potrebbero esserci alcuni tentativi ed errori in questa parte del progetto, quindi prenditi del tempo per testare.

Scopri come programmare le fermate sulla tua macchina. Dovresti essere in grado di fermarti dopo un certo cambiamento di colore.

Mantieni la schiuma abbassata e usa nastro adesivo o spray tecnologico adesivo per mantenerla in posizione. Una volta che i primi punti sono entrati nella schiuma, non devi preoccuparti di andare avanti.

Alcuni consigli di base per iniziare con il ricamo 3D:

  • La digitalizzazione è importante. Dovrai applicare punti lunghi per riempire lo spazio occupato dalla schiuma. Ti consigliamo di utilizzare software come Puffy Fonts per semplificarti. Potrebbero esserci alcuni tentativi ed errori in questa parte del progetto, quindi prenditi del tempo per testare.
  • Scopri come programmare le fermate sulla tua macchina. Dovresti essere in grado di fermarti dopo un certo cambiamento di colore.
  • Mantieni la schiuma abbassata e usa nastro adesivo o spray tecnologico adesivo per mantenerla in posizione. Una volta che i primi punti sono entrati nella schiuma, non devi preoccuparti di andare avanti.
  • La schiuma funziona meglio su disegni con buoni bordi del sottofondo e punti satin sulla schiuma. Tieni presente che nessun disegno può essere realizzato in schiuma. Ad esempio, punti di riempimento pesanti o troppi sottostrati sulla schiuma potrebbero non dare la forma desiderata.
  • L'uso di un ago affilato può aiutare a pulire la schiuma. Assicurati di utilizzare il supporto che usi abitualmente su un disegno. Questo tipo di ricamo richiede supporto per stabilizzarsi.

Stabilizzatore utilizzato per il ricamo 3D

Se stai ricamando la schiuma 3D sui cappelli, suggerirei di utilizzare uno stabilizzatore a strappo. Dato che è un cappuccio e non ha molta flessibilità, lo stabilizzatore è il più facile da strappare (da qui il nome). Inoltre, i cappelli di solito non vengono lavati molto, il che aiuta la longevità della schiuma. Meno lavi, più a lungo durerà la schiuma.

Se utilizzi la schiuma 3D su qualcosa di indossabile, ti consiglio di utilizzare una mesh a spalla mancante. Come dico sempre: "Se lo indossi, non strapparlo". Non userò una mesh da spettacolo, quindi non la vedrai attraverso i vestiti.

Come creare puff o ricami 3D

  1. Esegui prima gli elementi ricamati regolari – Con il disegno “foam”, è necessario prima eseguire i normali elementi ricamati. Tutti i disegni di ricamo tradizionali sono progettati tenendo presente questo aspetto.
  2. Arrestare la macchina – Una volta completati tutti i normali colori del ricamo, il foglio informativo sulla colorazione ti fornirà il colore suggerito del filo e quindi la parola “schiuma”. Una volta raggiunto questo cambiamento di colore, il disegno dovrebbe andare in cima al disegno e dovresti fermare la macchina.
  3. Stendi la schiuma – A questo punto posizionerete la schiuma all’interno delle zone dove verrà effettuato il ricamo. (Cercare sempre di utilizzare gli stessi colori di filo e schiuma quando possibile).
  4. Cuci i punti di rimozione – I primi punti sul fondo sono punti di “rimozione” per fissare la schiuma nel tessuto.
  5. Continua a cucire – quindi, il progetto procederà rimuovendo tutte le aree della schiuma.
  6. Rimuovere la schiuma – ora che sei pronto per rimuovere la schiuma, dovrebbe essere facilmente strappata con i disegni opportunamente digitalizzati.
  7. Fatto! – Ora sai come eseguire il ricamo in schiuma.

Passo dopo passo come digitalizzare il puff o il ricamo 3D

Passo 1:

Digitalizza gli elementi ricamati regolari del primo disegno, posizionando le aree piene e le lettere bianche verso il basso come faresti normalmente. Una volta eliminati questi elementi, programma una fermata nella parte superiore del campo di ricamo. Ciò consente di mantenere bassa la schiuma mentre la testa di cucitura è lontana. Se insisti nel provare a realizzare cappelli già pronti, programmerai la tua fermata verso la parte superiore del cappello, quindi non c'è modo di cucire le teste.

Sbuffo o ricamo 3D

Passo 2:

Prima di posare la schiuma, spruzzarla rapidamente con spray adesivo per ridurre i movimenti quando si tocca il fondo. Ricorda che la schiuma è disponibile in diversi colori. Cerca di abbinare il più possibile i colori della schiuma e del filo.

Sbuffo o ricamo 3D

Passaggio 3:

Utilizzando la cucitura manuale, di solito ritagliavo il disegno dall'interno verso l'esterno. Con riferimento al logo “Zeyda”, ho eseguito una cucitura manuale sulla “d” e sulla “s” per stabilizzare gli elementi in schiuma prima di iniziare effettivamente la “Z”.

Sbuffo o ricamo 3D

Passaggio 4:

Una volta abbassata la “Z”, è necessario posizionare con attenzione il sottofondo a circa 0,2 mm di distanza dalla colonna esterna. Il valore del sottofondo deve essere impostato su 1 mm. Ciò aiuterà a perforare la schiuma prima che la cucitura della colonna scenda.

Sbuffo o ricamo 3D

Passaggio 5:

Con la schiuma, non devi solo preoccuparti della colonna di base, ma devi anche “tagliare” le estremità delle colonne. Questo ti darà un taglio netto e pulito quando rimuovi la schiuma. Devi digitalizzare la tua "fine" prima di iniziare la colonna.

Passaggio 6:

La densità è la chiave per pulire la schiuma. Il software di ognuno è leggermente diverso dai valori della lingua, quindi proverò a risolverlo in termini percentuali. Se il tuo valore normale fosse 100%, la schiuma richiederebbe una densità di 50-40%, il doppio della quantità di punti normalmente richiesti. Ci sono alcune altre cose importanti da tenere a mente; Potrebbe essere necessario modificare i punti corti (aumentando il numero di punti e allungando i punti corti, in modo che gli angoli abbiano maggiore densità e copertura). Sovrapponi le colonne nel punto in cui si incontrano. Se non si sovrappongono, la schiuma fa la differenza, mostrando grandi pezzi di schiuma. Aggiungi un po' di più della tariffa media del bridge. La schiuma di solito ha un aspetto migliore su colonne e movimenti più grandi.

Passaggio 7:

Ripeti questi passaggi per ogni lettera o elemento finché tutte le aree di schiuma non saranno complete. Come puoi vedere, ci sono molti altri passaggi ed è importante seguire correttamente lo sfondo e le colonne. La sola digitalizzazione è più laboriosa della normale digitalizzazione. Allora non preoccuparti della sessione di editing.

Finalizzazione della schiuma:

Se ce l'hai qui, congratulazioni! Come puoi vedere, ci sono più passaggi rispetto al normale ricamo ed è importante seguire correttamente il fondo e le colonne. La sola digitalizzazione richiede più manodopera rispetto alla normale digitalizzazione. Allora non preoccuparti della sessione di editing.

Anche strappare e rimuovere la schiuma è una questione di priorità. Vaporeremo i pannelli prima di strappare la schiuma. Ho anche sentito parlare di aziende che usano pistole a cappello per cercare di restringere un po' la schiuma. Entrambi questi metodi possono solo aiutare a promuovere la qualità, quindi provali. Una volta che la schiuma sarà esplosa, avremo una squadra di persone che utilizzerà oggetti appuntiti ma leggermente contundenti per spingere la schiuma dove necessario. La schiuma sembra avere una propria mente. Non arriva mai due volte nello stesso modo.

Dopo aver digitalizzato per loro il primo progetto in schiuma, gli utenti spesso commentano: "Se solo sapessi quanto lavoro è stato, farei pagare di più".

Per quelli di voi che non si sono lasciati intimidire da me, lavorare con Foam può essere molto creativo e gratificante se si vuole superare le curve dell'apprendimento. Si può dire qualcosa sull'avere la reputazione di saper eseguire bene una tecnica difficile. Puoi farlo pagare! Se lo fai nel modo giusto, non deve essere un leader in perdita e può portare a casa tua un business che altrimenti non avresti visto.

Conclusione

Usare la schiuma da ricamo gonfia è un ottimo modo per valorizzare i tuoi punti, conferendo al tuo disegno un effetto e una sensazione 3D. Quando utilizzi disegni da ricamo in schiuma 3D, ricorda di utilizzare un disegno chiaramente digitalizzato per questo utilizzo per garantire la sicurezza della macchina e dell'abbigliamento.

Il nostro tutorial su come creare un puff o un ricamo 3D ti spiegherà quanto è facile utilizzare la schiuma nel tuo disegno. Questa tecnica è un modo semplice e veloce per aggiungere attrattiva ai tuoi vestiti!

Speriamo che questo tutorial ti abbia aiutato a capire di più sul ricamo con la schiuma.

Cos'è il ricamo gonfio?

Ricamo 3D

Il ricamo a sbuffo, chiamato anche ricamo 3D, è un effetto che si ottiene posizionando un pezzo di schiuma sul tessuto mentre viene ricamato. Quando tutto è fatto correttamente, la schiuma si diffonde sotto i punti, creando un effetto 3D, in rilievo o tattile nel disegno ricamato.

Cos'è il ricamo in schiuma 3D?

Il ricamo in schiuma è il punto in cui i punti vengono sollevati ricamando i disegni da ricamo o le lettere sopra o attorno al capo, conferendogli un effetto e una sensazione 3D. Aggiungere schiuma 3D durante il ricamo può essere un ottimo modo per migliorare la tua creatività!

Cos'è il ricamo piatto?

Il ricamo piatto avviene quando il filo è appiattito sul cappuccio. Nella foto sopra, questo è il filo rosso. Soffi 3D parziali, tuttavia, quando in un cappello viene utilizzata una combinazione di soffi piatti e 3D.

È possibile lavare i ricami 3D?

Ho sperimentato come si lava il ricamo e vorrei condividere con voi quello che ho scoperto! La risposta breve è: sì!

Qual è la differenza tra ricamo 2D e 3D?

Il ricamo 2D consente disegni molto sofisticati con un massimo di 9 colori per disegno e maggiori dettagli, come un'immagine o un logo molto sofisticato. Non adatto per disegni come immagini di ricamo 3D. Il ricamo 3D è più adatto per disegni semplici e audaci come nomi di marchi in parole o semplici loghi grafici.

Se hai domande lascia un commento oppure puoi visitare il nostro canali sociali per ulteriori aggiornamenti regolarmente. Noi forniamo servizi di digitalizzazione del ricamo se hai bisogno di servizi di digitalizzazione, sentiti libero Contattaci O Mandaci una email.

Lascia un commento


Avvertimento: Chiave di array non definita "eael_ext_toc_title_tag" in /home/emdigitizer/absolutedigitizing.net/wp-content/plugins/essential-addons-for-elementor-lite/includes/Traits/Elements.php in linea 526
Scorri fino all'inizio