Elimina il ricamo

Come eliminare il ricamo

Abbiamo già stabilito qui il fatto che ogni macchina commette errori curiosi. E quando l’errore è davvero grave, a volte la soluzione migliore è strappare i punti e ricominciare da capo. Ma se sei nuovo al gioco (o non hai mai commesso un errore), probabilmente ti starai chiedendo come rimuovere il ricamo e se possibile. Intraprendi un viaggio alla scoperta di metodi altamente efficaci per eliminare il ricamo attraverso la guida approfondita e completa fornita nella nostra guida dettagliata.

Se hai un capo che vuoi riutilizzare, potresti essere interessato anche a rimuovere il ricamo. Ad esempio, un bambino potrebbe possedere una giacca con un prezioso monogramma e potresti volerla trasmettere al bambino successivo. Sarebbe fantastico se potessi rimuovere il vecchio punto e creare un nuovo monogramma sopra.

Come rimuovere il ricamo

Il ricamo è un ottimo modo per aggiungere stile e dettaglio a un vestito. Se invece hai sbagliato o hai semplicemente cambiato idea sul disegno, dovrai rimuovere il ricamo. Fortunatamente, questo è facile da fare. Poi, stirando un po', potresti anche riuscire a rimuovere senza problemi i buchi lasciati dalla cucitura!

Suggerimenti su come rimuovere il ricamo

Quando si ricama, è normale avere del filo di supporto e da ricamo sul tessuto perché il supporto è necessario per stabilizzare il tessuto durante il processo di ricamo.

Una volta terminato il progetto di ricamo, l'ultimo passaggio consiste nel rimuovere il ricamo a macchina. Se non si presta attenzione, è possibile danneggiare il tessuto o il ricamo se non si utilizza lo strumento di rimozione del ricamo.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a rimuovere i backup in modo semplice e sicuro:

Identificare il tipo di backup utilizzato. Ciò determinerà il modo migliore per rimuovere il ricamo. Se la cottura è solubile in acqua, puoi immergerla in acqua calda finché non si scioglie. Se la cottura avviene a caldo, è possibile utilizzare un ferro da stiro a vapore.

  • Per prima cosa avrai bisogno di un paio di forbici
  • In secondo luogo, devi fare attenzione a non tagliare il tessuto.
  • Elimina il retro del ricamo extra attorno all'esterno del disegno
  • Stacca delicatamente il retro del ricamo, facendo attenzione a non tirare i punti.
  • Se incontri resistenza, fermati e taglia questa parte della schiena.
  • Dopo aver rimosso il supporto, spazzola delicatamente eventuali fili da ricamo allentati (sarà necessario utilizzare un rullo levapelucchi per rimuovere eventuali fili rimanenti).
  • Infine, dovrai stirare la zona per eliminare eventuali rughe.

Con un po' di pazienza, potrai rimuovere il tuo ricamo in pochissimo tempo!

Strumenti per rimuovere il ricamo

Sono disponibili molti strumenti per aiutarti a rimuovere il ricamo. Alcuni sono semplici come un paio di forbici, mentre altri sono più abili come i telai da ricamo.

Il più comune consiste nell'utilizzare una fascia cucitura, uno strumento piccolo e affilato che può essere utilizzato per tagliare con cura i punti. Un'altra opzione è quella di utilizzare un coltello affilato o delle forbici per rimuovere con attenzione il ricamo dal tessuto.

Non importa quale strumento usi, l'obiettivo è rimuovere il ricamo e tutti i fili sciolti senza danneggiare il tessuto.

Utilizzo del rasoio a mano

Elimina il ricamo

I rasoi manuali funzionano come i pulitori per cucire o i rasoi elettrici, ma più velocemente. I rasoi in plastica sono molto economici e si trovano facilmente in qualsiasi negozio.

Rimuovere il ricamo posizionando il materiale su una superficie piana e mantenendolo stabile. Ora posiziona delicatamente il rasoio sotto la parte posteriore del ricamo.

Una volta terminati tutti i punti, girare il tessuto per rimuovere il filo dall'esterno. Usa un pettine per pulire tutti i fili rimanenti.

Usa un detergente per cucire

Elimina il ricamo

I pulitori per cucire sono dispositivi per rimuovere il cucito a batteria o elettrici, simili ai rasoi o ai trimmer elettrici. Questo viene fatto tagliando il ricamo con un piccolo dente.

Come faccio ad aprire le maniche del ricamo con una gomma da cucito? Utilizzare una superficie liscia quando si rimuovono i punti di ricamo utilizzando un detergente per cucito. In caso contrario, le sostanze chimiche possono causare seri problemi di salute.

Puoi vedere le cuciture sulla schiena in pochi secondi. A seconda della densità del tessuto, probabilmente sarà necessario un detergente per cucire più volte fino a rimuovere tutti i punti e i punti indesiderati.

Usando un taglia asole

Elimina il ricamo

Se vuoi rimuovere il ricamo dal rovescio, la fascia cucitura è lo strumento migliore per questo compito.

Una fascia cucitura è uno strumento utilizzato per rimuovere il ricamo che presenta estremità appuntite e aghiformi. Il primo passo per rimuovere il supporto ricamato è rimuoverlo dall'esterno con questo strumento speciale.

Basta inserire il punto di avvolgimento della cucitura sotto la cucitura e spostare delicatamente lo strumento avanti e indietro per allentare le cuciture. Una volta allentate le maglie, puoi staccare con attenzione la parte posteriore. Continuare attorno al telaio per ricamo finché non viene completamente rimosso.

Utilizzo di agitatori elettrici

Elimina il ricamo

Se hai un capo di abbigliamento con dei ricami che desideri rimuovere, puoi fare diverse cose al riguardo. Un'opzione per rimuovere il ricamo è utilizzare uno scuotitore elettrico.

È un dispositivo che sostanzialmente fa vibrare il ricamo del tessuto. Questo è un processo relativamente rapido e semplice e non richiede competenze o conoscenze particolari.

Per prima cosa dovrai trovare uno scuotitore elettrico che puoi trovare nella maggior parte dei negozi di artigianato. Una volta preso lo shaker, dovrai rimuovere il supporto dal ricamo.

Per fare questo, avrai bisogno di un ricamo in una mano e di uno shaker nell'altra. Mescolare energicamente lo shaker fino a quando l'impasto non sarà sciolto. Se il supporto è allentato, puoi rimuoverlo dal ricamo.

Dopo aver rimosso tutti i punti, il tessuto viene attorcigliato e rimosso utilizzando le dita. Utilizzare rulli anti-pelucchi o nastro adesivo per pulire la superficie.

Come rimuovo il ricamo con le forbici da ricamo?

Se vuoi rimuovere il ricamo da un indumento, lo strumento migliore per questo compito è un paio di forbici da ricamo. Le forbici da ricamo hanno una punta affilata e sottile che può essere facilmente strappata dal filo da ricamo senza danneggiare il tessuto sottostante.

Per rimuovere il ricamo, inizia tagliando lungo il bordo esterno del disegno per allentarlo con un panno. Quindi, taglia con attenzione i singoli punti fino a rimuovere il disegno.

Queste forbici sono appositamente progettate per tagliare il filo da ricamo e possono svolgere il rapido lavoro di rimozione dei punti indesiderati. Assicurati di utilizzare forbici affilate e tagliare lungo il bordo esterno del ricamo per non danneggiare il tessuto sottostante.

Se hai difficoltà a rimuovere il ricamo senza danneggiare il tessuto, prova a utilizzare una fascia cuciture per sollevare delicatamente i punti.

Quanto dovrei addebitare per la rimozione del ricamo?

Molti professionisti del ricamo non offrono servizi di rimozione del ricamo, semplicemente perché i punti possono essere difficili da rimuovere e non sempre danno i migliori risultati. Quando si rimuovono i punti, è molto facile fare un movimento sbagliato e creare un buco nell'indumento.

Una ricamatrice esperta mi ha detto che era così sicura delle sue capacità di rimozione che lo avrebbe fatto per – 12- $ 15. Tuttavia, lavorerà al progetto solo se pensa di ottenere buoni risultati dopo aver rimosso il ricamo.

La rimozione del ricamo causerà dei buchi?

A volte il processo di rimozione del ricamo può perforare il tessuto. Ancora una volta, questo è più probabile quando si rimuove il ricamo sul tessuto che è più delicato.

Anche se rimuovi il ricamo sul tessuto, che è molto resistente, a volte puoi vedere i fori in cui il filo del ricamo precedente attraversava il tessuto. Questi piccoli fori solitamente scompaiono quando si lavano i vestiti. Anche la stiratura può aiutare a eliminare i segni del ricamo sul retro.

Ma, anche se diventi un po’ più aggressivo nel rimuovere il ricamo e creare grandi buchi nel tessuto, è possibile nascondere i buchi. Puoi effettivamente ricamare questo buco e fare un buco nel tessuto. Fondamentalmente, sigilli la parte posteriore e ricami la parte superiore, e non sai mai se il buco fosse lì. Questo è abbastanza soddisfacente.

In effetti, ci sono dei pazzi là fuori che pensano che sia divertente “riparare” i vestiti ricamando dei buchi. Se tieni un po' di stabilizzatore di taglio sul retro del capo, puoi ricamare la parte superiore e il foro non sarà più visibile.

A una donna che conosco piace ricamare su maglioni di lana mangiati dagli insetti, mozziconi di sigarette, felpe preferite e buchi di giacche a vento. I tessuti con buchi, strappi e macchie sono spesso scontati nei negozi dell'usato e nei negozi dell'usato, il che può rappresentare una sfida interessante da risolvere con il ricamo.

Conclusione

Anche se il ricamo è un mestiere bellissimo, ci sono momenti in cui vorresti rimuoverlo dal tessuto. Forse hai commesso un errore o il design non è più una tua scelta. Qualunque sia il motivo, non è difficile rimuovere il ricamo con il supporto.

Inizia tagliando il filo in eccesso dal bordo del disegno. Quindi, utilizzare una fascia cucitrice per rimuovere con attenzione i punti. I punti toglieranno la cottura.

Una volta rimossi i punti, la cottura dovrebbe avvenire facilmente. Se ciò non accade, puoi utilizzare un pezzo di nastro adesivo per rimuoverlo.

Con un po' di tempo e pazienza, puoi rimuovere facilmente il ricamo con la cottura e rimuovere anche i punti di ricamo a macchina.

È possibile rimuovere il ricamo?

Se invece hai sbagliato o hai semplicemente cambiato idea sul disegno, dovrai rimuovere il ricamo. Fortunatamente, questo è facile da fare. Poi, stirando un po', potresti anche riuscire a rimuovere senza problemi i buchi lasciati dalla cucitura!

Come posso rimuovere un disegno da ricamo stampato?

Immergere un batuffolo di cotone pulito nel metiletilchetone (recuperare immediatamente il barattolo) e pulire il disegno. MEK funziona bene per sciogliere molti tipi di inchiostro. Tieni d'occhio il tessuto e il colore di eventuali ricami. Sciacquare abbondantemente, lavare con sapone neutro, risciacquare nuovamente e asciugare.

Il ricamo è difficile da rimuovere?

Non è difficile, quindi non preoccuparti troppo. Tuttavia, non è più semplice che rimuovere il ricamo cucito a mano. I passaggi sono gli stessi, tuttavia ci sono alcune differenze importanti di cui parlerò. Inizi esattamente come faresti se seguissi i passaggi dell'ultima parte.

È possibile rimuovere e rifare il ricamo?

In momenti come questi, quando il disegno potrebbe essere lontano dal centro o i colori del tessuto e del filo potrebbero non corrispondere bene, è possibile rimuovere il ricamo a macchina. Questo metodo non danneggerà l'oggetto ricamato e ti consentirà di ripetere il lavoro senza alcun segno di errore.

Come rimuovo il ferro sulla toppa?

Il modo migliore per rimuovere una toppa termoadesiva è utilizzare con cautela un ferro da stiro o un asciugacapelli per sciogliere nuovamente l'adesivo. Altri metodi popolari includono il congelamento del cerotto per rendere l'adesivo fragile. Infine, il cerotto per la rimozione dell'adesivo può sciogliere la colla in posizione.

Se hai domande lascia un commento oppure puoi visitare il nostro canali sociali per ulteriori aggiornamenti regolarmente. Noi forniamo servizi di digitalizzazione del ricamo se hai bisogno di servizi di digitalizzazione, sentiti libero Contattaci O Mandaci una email.

Lascia un commento


Avvertimento: Chiave di array non definita "eael_ext_toc_title_tag" in /home/emdigitizer/absolutedigitizing.net/wp-content/plugins/essential-addons-for-elementor-lite/includes/Traits/Elements.php in linea 526
Scorri fino all'inizio