Organizzazione dei thread

10 metodi efficaci per l'organizzazione dei thread

Scopri l'approccio ottimale all'organizzazione dei thread con la nostra guida completa su 10 metodi efficaci. Migliora il tuo flusso di lavoro e semplifica la comunicazione mentre esploriamo le strategie chiave per gestire i thread in modo efficiente. Dalle tecniche di categorizzazione ai metodi di definizione delle priorità, questa risorsa fornisce gli strumenti per navigare senza problemi nelle discussioni in thread. Migliora il tuo gioco di comunicazione con questi approcci comprovati all'organizzazione dei thread, garantendo un'interazione online più strutturata e produttiva.

Quando si tratta della soluzione migliore per organizzare il thread, hai molte opzioni. E, ovviamente, presentano tutti vantaggi e svantaggi.

Quindi, per avere un quadro generale della soluzione per ordinare e ordinare tutti i diversi thread possibili, mi sono rivolto alla professione. Queste persone fanno molto cucito e ricamo a macchina, hanno raccolto molti fili e hanno escogitato alcune soluzioni piuttosto creative per mantenerlo organizzato e pulito.

Alcune persone sono entusiaste di organizzare le forniture per ufficio, la postazione di verniciatura o semplicemente di pulire i cassetti dei calzini. Per quelli di noi che esauriscono le bobine, parliamo di come organizzare il thread e di alcuni modi intelligenti per nascondere lo spazio di archiviazione.

1. Contenitori per la conservazione dei fili

Organizzazione dei thread

Anche se preferisco tenere il thread fuori dove posso vederlo, ci sono alcuni vantaggi nel mantenere il thread coperto. La polvere e i pelucchi accumulati sul filo possono danneggiare i dischi di tensione della macchina da ricamo. Quindi, se tieni il filo su uno scaffale o una griglia, dovresti assolutamente prenderti il tempo per pulirlo prima di metterlo sulla macchina in modo che non possano fuoriuscire polvere o lanugine.

Se mantieni il filo coperto, tuttavia, puoi evitare l'intero problema dell'accumulo di lanugine e polvere. È effettivamente possibile utilizzare un prodotto specifico per l'archiviazione dei thread e sono giustamente chiamati "contenitori di archiviazione dei thread". Quindi, se hai spazio sugli scaffali e vuoi prenderti il tempo per ordinare i filati per colore, sono un'ottima opzione per conservare i filati ricamati. Se raggruppi i fili per colore in ciascuna casella, saprai esattamente quale contenitore rimuovere.

2. Scaffale fai-da-te per riporre i fili

Organizzazione dei thread

Una soluzione fai-da-te in cui mi sono imbattuto durante la mia ricerca è stata una recinzione riutilizzabile installata da un intelligente Sam Stress nella sua stanza del cucito. Legò tutti i suoi fili a tutte le assi della recinzione. Sembrava davvero bello e rustico e serviva perfettamente al suo scopo. E il fatto che abbia costruito un sistema per immagazzinare il filo dai resti intorno alla casa non è servito a nulla.

Diciamo che non c'è un vecchio recinto intorno alla tua casa. Funzioneranno anche altri pezzi di legno di scarto. Se ne hai uno, controlla il menu locale. Hanno un pezzo di legno dove puoi trovare ciò di cui hai bisogno.

3. Rack montato a parete

Organizzazione dei thread

Come il portafilo, anche il portafilo montato a parete conserva il filo in modo compatto e ben visibile, dove tutto è all'altezza degli occhi. Puoi realizzare un rack montato sulla parete e rifinirlo con una bellissima cornice che si adatta al tuo arredamento. Inoltre, puoi conservare il fusello per ogni spaghetto con gli spaghetti, purché il tassello o il chiodo siano abbastanza lunghi! Ancora una volta, tieni gli occhi aperti per la luce solare diretta: un posto ombreggiato è il migliore.

4. Custodi della bobina

Organizzazione dei thread

Le bobine amano aprirsi e aggrovigliarsi. Inoltre, le loro piccole dimensioni rendono estremamente difficile tenerne traccia.

Esistono due modi fondamentali per conservare le bobine: conservarle con rocchetti di filo corrispondenti oppure conservare tutte le bobine insieme. Scegli un approccio e attieniti ad esso: sarai grato più tardi.

Puoi conservare le bobine con le bobine insieme a prodotti intelligenti come elastici, tee da golf o porta-bobina. Se scegli di tenere le bobine separate dalle bobine, puoi conservarle in piccoli contenitori, in queste scatole per bobine appositamente realizzate o anche nei normali vassoi per i cubetti di ghiaccio.

5. In un cassetto

Organizzazione dei thread

Per una combinazione di rocchetto piccolo e bobina, lo stesso cassetto funzionerà perfettamente. I fili sono facilmente accessibili ma protetti dallo sbiadimento e dalla polvere. Nei tuoi cassetti, stendi le bobine attorno ai colori per intravederli. Man mano che la tua collezione cresce, erigi la bobina per risparmiare spazio. Una semplice bobina in latta o vassoio funziona bene per la conservazione.

6. Mensole sospese

Organizzazione dei thread

I miei portafili Walmart sono fantastici ma non ospitano le grandi bobine di filato che ho iniziato ad acquistare. Quando ho capito come utilizzare il portafilo ho iniziato a investire in rocchetti grandi di filato ricamato Given, soprattutto nei colori che utilizzo di più. Quindi, per accogliere queste bobine di grandi dimensioni, le conservo su una mensola a muro sopra la mia rastrelliera per fili esistente.

7. Contenitori di stoccaggio portatili e impilabili

Organizzazione dei thread

Un'altra ottima soluzione per organizzare il filo che protegge il filo da polvere e lanugine è il vassoio portaoggetti impilabile, in plastica, Life Smart Clean. Penso che in realtà siano fatti per piccoli giocattoli, ma funzionano benissimo per il filo. Inoltre, puoi portare la tua raccolta di thread ovunque. Due bobine da 500 metri si adattano perfettamente a ciascuna sezione e puoi mettere da parte bobine da 1000 metri. Puoi impilare quante sezioni secondo i tuoi gusti.

8. Scheda PEG

Organizzazione dei thread

Il pannello forato è un ottimo modo per organizzare il filo perché ti consente di liberare spazio sul pavimento e vedere facilmente tutti i tuoi fili. Aggiungi solo un piolo in più a ogni rocchetto di filo che raccogli.

In realtà utilizzo il pannello forato per altri tipi di strumenti nella mia stanza del bricolage e stampo in 3D i picchetti e gli accessori necessari per riporre i miei strumenti. E forse un po' sciocco perché questi picchetti portafilo sono così economici.

9. Portasmalto

Organizzazione dei thread

Conosci i portasmalti che vedi appesi alle pareti del salone di bellezza? Ok, cosa ne pensi? Sono anche ottimi portafili. Inoltre, puoi acquistarli su Amazon gratuitamente. Poi puoi appenderli ovunque: memorizzazione rapida del filo!

10. Carrello modificato con tee da golf

Organizzazione dei thread

Un'altra idea creativa per organizzare il thread è modificare un semplice carrello con tè da golf. Acquistate solo un carrello con rotelle (preferibilmente con un cassetto trasparente potete vedere il colore del filo all'interno). Quindi tagli pezzi di cartone per adattarli al fondo e pianta i tè da golf attraverso il cartone a intervalli regolari. Infine, incolli il cartone con le magliette da golf sul fondo di ciascun cassetto. Ora posiziona un rocchetto di filo su ciascuno.

Un avvertimento: prima di impazzire troppo per questo progetto, assicurati che i cassetti siano abbastanza profondi da contenere il portafilo.

Conclusione

Come puoi vedere, ci sono vantaggi e svantaggi in tutti questi diversi modi in cui puoi organizzare il thread. Ma spero di avere qualche nuova idea per organizzare il thread.

Spero che ti siano piaciute queste idee di cucito e organizzazione del filo dalla mia stanza dei lavoretti! Mi farebbero piacere altri suggerimenti per organizzare il thread se ne avete! È solo questione di tempo prima che la mia stazione di thread si espanda di nuovo, ne sono sicuro.

Allora sei pronto a gestire il tuo thread? Spero di aver dato un piccolo incoraggiamento.

Come gestisci la bobina del filo da ricamo?

Conservare correttamente il filo in un contenitore che mantenga la bobina separata e priva di grovigli, come barattoli puliti o scatole di filo. Piccoli scomparti o scatole o barattoli divisori sono ottimi anche per riporre il filato.

Qual è il modo migliore per gestire il filo interdentale DMC?

Il modo migliore per impostare e conservare il filo ricamato è utilizzare scatole fotografiche 4 × 6 e cartelle colori DMC. Con questo sistema, il tuo filo interdentale rimane organizzato, pulito e soprattutto ti fa risparmiare un sacco di tempo! Queste scatole non occupano molto spazio.

Come vengono numerati i fili da ricamo?

Se utilizzi il filo di un'azienda diversa, i numeri non indicheranno lo stesso colore. Ad esempio, nella gamma DMC, il numero nero è 310, mentre se utilizzi un'ancora, otterrai il suo numero come 403. Ogni designer di punto croce tende ad utilizzare una marca particolare.

Il filo da ricamo a macchina peggiora con l’età?

A differenza del latte, il filato non ha data di scadenza. Ma man mano che il filo diventa più grande, inizia a seccarsi e a rompersi. Se riesci a evitare che l'umidità e l'aria entrino in contatto con il filo, durerà più a lungo.

Poiché non esistono linee guida che indicano quanto dura un filo, potrebbe essere utile annotare quando hai acquistato il filo. Il mio consiglio è di scrivere le date di acquisto con Sharpey nella parte inferiore della bobina. Questo ti darà un'idea di quanto è vecchio il thread. Quindi, se riscontri risultati scadenti con il thread, puoi attribuirlo all'età.

Come posso evitare che il filo da ricamo si chiuda?

Sapevi che puoi ottenere dei fermagli per impedire l'apertura del thread? Questi piccoli addobbi costano poco e ti impediscono di aprire il thread. Ora questo cancellerà davvero la tua raccolta di thread.

Se hai domande lascia un commento oppure puoi visitare il nostro canali sociali per ulteriori aggiornamenti regolarmente. Noi forniamo servizi di digitalizzazione del ricamo se hai bisogno di servizi di digitalizzazione, sentiti libero Contattaci O Mandaci una email.

Lascia un commento


Avvertimento: Chiave di array non definita "eael_ext_toc_title_tag" in /home/emdigitizer/absolutedigitizing.net/wp-content/plugins/essential-addons-for-elementor-lite/includes/Traits/Elements.php in linea 526
Scorri fino all'inizio